Survie cinéma

  •  
  •  
  •  
  •  

Sopravvivenza, rock e amore (al primo combattimento)

CINEMA IN GIARDINO 2018 – PARTE II

Questo fine settimana saremo ospiti del PeR, il Parco dell’Energia Rinnovabile!

Importante centro di educazione ambientale didattico-scientifico situato all’interno di un’innovativa azienda agricola biologica sui Monti Amerini, il PeR è un esempio di struttura basata su un modello di vita ecosostenibile, e in cui sperimentare soluzioni concrete per cambiare la propria vita.. (https://www.per.umbria.it/).

Per l’occasione sono stati selezionati film divertenti e insoliti, storie (d’amore) contemporanee, coming age originali ed emotivamente coinvolgenti dove action, musica, ritorno alla natura e drammi della crescita sono le uniformi da utilizzare per vincere la battaglia dei nostri tempi: (soprav)vivere.

Si parte con The Fighters (2014), sorprendente opera prima francese, romanzo di formazione sentimentale in un contesto che lentamente si disgrega, tra massimi sistemi e contingenze legate alla Francia di oggi. Un’opera forte e sensibile, che riesce a restituire dentro un’unità stilistica e una coerenza narrativa impeccabili, tutte le discordanze delle passioni giovanili, dentro e fuori dal nostro tempo.

Per passare a School of Rock (2003), film sul rock, sul suo “valore aggiunto” all’essere giovani, che è anche un film sul senso dell’educazione oggi, di cosa è importante per i nostri figli e cosa no. Una scatenata e trascinante commedia musicale, vero e proprio cult globale, ormai iconico e a suo modo leggendario percorso di formazione rockeggiante.

Possibilità di: piscina + cena + film (o cena + film o solo film)

Cibo vegano/vegetariano – prenotazione obbligatoria con posti limitati

Per info e prenotazioni: Fulvio: 3291244550 – Alessandro: 3333081150 – Maurizio: 335399215 – PeR: +39 0744 98 80 50 – e-mail: info@oltreilvisibile.it; scrivi@per.umbria.it

IL PROGRAMMA

GUARDEA (TR)

Arena PeR – Parco dell’Energia Rinnovabile

Frazione Frattuccia, Vocabolo Inano

Venerdì 3 agosto – ore 21.30

THE FIGHTERS – ADDESTRAMENTO DI VITA

Regia di Thomas Cailley

 Con Adele Haenel, Kévin Azaïs, Antoine Laurent, Brigitte Rouan, William Lebghil

durata 98 min. – Francia, 2014 – v.o.sott.it.

Tra i suoi amici e l’impresa familiare, l’estate di Arnaud si preannuncia tranquilla. L’incontro con la bella Madeleine, però, sconvolgerà tutto. Tanto bella quanto fragile, Madeleine è appassionata di allenamenti estremi e profezie catastrofiche, e si sta preparando alla fine del mondo. Tra lei e Arnaud, ben presto nasce una storia d’amore e di sopravvivenza fuori dall’ordinario…

Folgorante opera prima che mescola i generi e si caratterizza per un’ironia morbida e i dialoghi pieni di un umorismo acido”. Marzia Gandolfi, MyMovies

Tre premi alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes (Label Europa Cinemas, SACD, Art Cinéma Award), il Prix Louis Delluc dell’opera prima, nove candidature ai Premi César 2015, dove ha vinto tre premi nelle categorie Miglior Attrice, Miglior Attore Esordiente e Miglior Film d’Esordio.

Imparare a far passare il tempo senza fare niente di particolare e senza pensare, questo è sopravvivere… Sennò diventi pazzo.

——————-

Sabato 4 agosto – ore 21.30

SCHOOL OF ROCK

Regia di Richard Linklater

Con Jack Black, Mike White, Joan Cusack, Sarah Silverman, Joey Gaydos jr., Kevin Alexander Clark, Adam Pascal

 durata 108 min. – USA, Germania, 2003 – v.o.sott.it.

Dewey Finn, polemico e irriverente chitarrista, odia il sistema ed ha una venerazione per il rock. Quando viene fatto fuori dalla sua band, Dewey si ritrova ad affrontare una marea di debiti e una grave depressione. Quasi per caso si ritrova a fare da supplente in una classe di scuola elementare privata molto prestigiosa, diretta dalla signora Mullins. Dopo aver scoperto che i ragazzi hanno una buona propensione per la musica, Dewey decide di trasformare la sua classe in un gruppo rock.

“Un film straordinario che supera i confini della commedia tradizionale, diventando un romanzo formativo, un pazzo helzapoppin di situazioni, scene e gag, mescolate a tempo di rock”. MyMovies

Dobbiamo tentare. Magari ci sbatteremo la faccia contro, ma se così sarà, l’avremo sbattuta con onore, con una chitarra in mano e il rock nei nostri cuori.

++++++++++++++

NOTE

Ingresso con tessera OV 2018 e sottoscrizione

Istruzioni su come arrivare

Il PeR si trova in Umbria in provincia di Terni. Per raggiungerlo impostate il navigatore per Frattuccia e Strada del Pantano n. 1 o ogni numero.

Attenzione: non dirigetevi mai verso Guardea e non seguite le indicazioni del navigatore di GOOGLE che vi mandano a Guardea facendovi fare altri 45 km.

L’uscita più comoda sulla A1 è Orte, quindi proseguite subito a destra E45 direzione Terni, uscita per Amelia e superate Fornole.

Poco prima di Amelia, con un rivenditore auto sulla destra e un portale di mattoni rossi, girate a destra e seguite sempre Avigliano Umbro, Montecastrilli.

Sempre deviazioni sulla sinistra. Superate Sambucetole. Arrivati appena a Castel dell’Aquila, rivenditore auto sulla destra “Albasini” a sinistra per Frattuccia.

Proseguite diritti dopo la rotonda e salite sino alla piazzetta di Frattuccia.

Lì continuate a salire verso sinistra e trovate, al bivio con la croce, il cartello giallo “Il Parco dei Cerri”. Prendete la strada davanti a voi che piega leggermente a destra.

Continuate dritti per la strada bianca per 1400 metri. Noi siamo sulla destra.

Trovate un cartello bianco con orari e vedrete il PeR.

Da Nord è possibile raggiungerci con la bretella che dalla A1 (uscita Bettolle, Sinalunga Km 385) conduce a Perugia. Prendere la S3 bis E45 direzione Terni uscire a Montecastrilli quindi direzione Avigliano Umbro, Castel dell’Aquila. Appena 100 metri dopo Castel dell’Aquila passata la farmacia, sulla destra si trova il bivio per Frattuccia, il rivenditore auto è sulla sinistra. Seguire le indicazioni come sopra per Frattuccia.

Se arrivate da Terni l’uscita è Narni scalo dopo Narni-San Gemini, quindi a sinistra verso Capitone e poi a destra per Castel dell’Aquila.

Altre info dal sito qui: http://www.per.umbria.it/dove


  •  
  •  
  •  
  •